Richiedi Offerta

Soluzioni per ottimizzazione costi.
Inserimento in un gruppo d'acquisto;
Iinvio di offerte Last minute;
Inserimento in un Asta on line.

 

ISCRIVITI ORA!
Diventa Seller

Sei un operatore del mercato,
inoltraci una richiesta, per la partecipazione alle aste,
giornalmente ti verranno comunicate le aste in cosro, potrai offrire il tuo prezzo migliore a chi lo richiede.

 

 

DIVENTA SELLER ORA!
Le nostre Aste
In questa sezione potrai visualizzare l'elenco delle Nostre Aste

Visualizza tutte le Aste

LINKS
 
consulenza energia e gas
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 




  • ASTE ENEGIA ELETTRICA E GAS

    INTRODUZIONE


    L'Acquirente Unico darà ufficialmente il via a Novembre al nuovo Portale Aste Energia per sollecitare
    l’approvvigionamento di energia elettrica per quasi un terzo dell'intero fabbisogno nazionale. Questo nuovo
    strumento renderà molto più snella l'aggiudicazione delle aste a favore del mercato, delle famiglie e delle
    Pmi.
    Acquirente Unico è la Società per azioni del gruppo Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A., cui è affidato
    per legge il ruolo di garante della fornitura di energia elettrica alle famiglie e alle piccole imprese, a
    condizioni di economicità, continuità, sicurezza ed efficienza del servizio.
    Il compito di Acquirente Unico è quello di acquistare energia elettrica alle condizioni più favorevoli sul
    mercato e di cederla ai distributori o agli Esercenti la maggior tutela, per la fornitura ai piccoli consumatori
    che non acquistano sul mercato libero
    Questo nuovo strumento renderà molto più snella l'aggiudicazione delle aste a favore del mercato, delle
    famiglie e delle Pmi. Inoltre, si presenta come piattaforma innovativa per trattare le garanzie di origine e la
    certificazione dell'energia elettrica da fonti rinnovabili.
    L’Acquirente unico potrà gestire il numero delle aste, cogliere le opportunità di mercato e rendere più
    efficienti le procedure.
    Il mercato della vendita e dell’acquisto dell’energia elettrica e del Gas và nella direzione delle aste anche per
    le PMI ed Enti Pubblici, Astratel Consulting si è di conseguenza allineata alle esigenze di mercato,
    realizzando un portale internet nel quale Operatori del settore, Aziende e PA potranno accedere per trattare
    in modalità ASTE l’acquisto dei servizi.

    I VANTAGGI

    · Riduzione fino al 70% dei tempi di comunicazione con i fornitori, di valutazione delle offerte e di
    aggiudicazione della fornitura;
    · Riduzione dei costi gestionali, grazie allo scambio elettronico dei documenti che sostituisce la
    stampa di numerose copie cartacee, le spedizioni postali o via fax;
    · Diminuzione del prezzo di acquisto, tra il 10%, e il 30% dei beni e dei servizi grazie all'uso di una
    funzionalità che esalta la competitività tra fornitori;
    · Facilità nell'utilizzo dello strumento in quanto non richiede installazioni Hardware o Software ma
    semplicemente un accesso a internet;

    ASTEENERGIA


    Efficienza:

    Le tempistiche di trattativa di un Asta apportano dei vantaggi in
    termini temporali superiori al 80% rispetto ad una gara d’acquisto o
    ad una campagna elettrica.

    Costi:

    Riduzioni dei costi gestionali, trattative di acquisto non superiori ai
    30 minuti, (durata delle Aste on line). Ottimizzazione delle
    comunicazioni fra operatori e clienti.
    Prezzi di acquisto:
    L’applicazione Asteenergia determina una riduzione dei prezzi di
    acquisto dal 15 al 35%.

    Semplicità:

    semplicità dell’utilizzo, tramite pw e user, l’utente cliente può
    assistere alla propria Asta in tempo reale visualizzando ogni
    singolo rilancio degli operatori.


    Operativamente:

    Operativamente l’attività di Asta viene gestita nelle seguenti modalità:

    1. Scelta della data di apertura dell’Asta;
    individuiamo assieme al cliente la data nella quale tramite i Forward (statistiche di andamento dei
    mercati energetici) gli indici di riferimento del mercato indicano una flessione al ribasso.

    2. Astratel Consulting, comunica agli operatori del settore la data e l’orario dell’apertura dell’Asta ed il
    quantitativo la tipologia di offerta che il cliente richiede, Fisso o Variabile, nel caso di variabile la
    tipologia di Indice.

    3. Prezzo base di Asta, l’indicazione di un prezzo base di Asta implica già da subito un ottimizzazione
    dei costi, solitamente con un ribasso che varia fra il 5 ed il 10%, con la chiusura delle trattative in
    modalità asta si ottiene un ottimizzazione che può arrivare anche al 30/35%.

    4. Successivamente alla chiusura dell’asta, il cliente potrà scegliere fra le ultime tre offerte più basse
    l’operatore con il quale vuole sottoscrivere la fornitura.

    5. I costi riguardanti l’asta sono esclusivamente a carico dell’operatore, dove il vincitore della fornitura
    pagherà una quota per l’utilizzo del sito internet.